Il bambino e l’adolescente con AIG spesso vedono negata la possibilità di svolgere attività sportiva o ludico-motoria. Tuttavia, superata la fase acuta, l’attività motoria non solo può essere consentita ma persino consigliata… avrebbe effetti positivi anche in termini anti-infiammatori, oltre che psicologici e relazionali.

Si allega un documento condiviso da pediatri, medici dello sport e specialisti della riabilitazione al fine di proporre delle linee di condotta per lo svolgimento dell’attività motoria in bambini ed adolescenti affetti da Artrite Idiopatica Giovanile.

Scarica il documento: L’attività fisica in bambini e adolescenti con Artrite Idiopatica Giovanile [ppt 580 kb]